0:00 / ???
  1. Pessimi eroi

From the album abat-jour

Lyrics

Azionerò˜ un congegno, che ti salverˆà,
Ti lasceràˆ un bel segno, non  una novitàˆ,
 come un'onda, che ti, toglie ogni tua impuritàˆ,
Una ragione, che ti, spinge ad andare ancor più in làˆ,
ti aspetter˜ò, ti cercherò˜, e non mi fermerò˜, davanti a nulla


perchè, io sono qui,
perchè, muoio per te,
la relazione che ci unisce  in fondo, una grande illusione,
anche se, serve anche a me,

mi impegnerò˜ per dirti che,
nel tuo deserto non c'è, spazio pi per me, ormai
laggiù, non vuoi, nessun altro a parte te,
dov'è, in te, quel bambino che progettava,
un'esistenza libera...

Dovremmo esser grati, a chi ci illumina,
a chi sa sempre dov'è, la felicitàˆ,
ma noi non siamo pronti per sapere...come vivere
o forse neanche lo vogliamo fare...stiamo bene qui...
tra noi, pessimi eroi,
di un mondo, senza più guai


ed ora dì, come si sta, durante tutto questo lungo viaggio, accanto a gente come noi,
non ti aspettavi tanto rumore e così“ tanta
umanitàˆ, la cosa ti sconvolge un po',
noi siamo eroi, di una realtàˆ, che non avevi ancora conosciuto, ma che poi ti sorprenderˆà
ti piacerˆà, o forse no, ma in ogni caso ormai ci sei giˆà dentro, sperando forte in un si